NUSA PENIDA

Tutte le informazioni pratiche per raggiungere l’isola, dove alloggiare e quali tour fare

 Nusa Penida
Broken Beach
 NUSA PENIDA

Nusa Penida è un’isola dal fascino potente e misterioso con una bellezza aspra e un suolo brullo, caratterizzato da promontori rocciosi screziati di grigio e battuti da onde impetuose.
Da qualche anno, quest’isola al largo di Bali è diventata una delle mete preferite dai viaggiatori diretti in Indonesia. Nusa Penida è una destinazione perfetta per chi ama immergersi in una natura dal fascino selvaggio, per chi vuole contemplare panorami epici, andare all’avventura fra sentieri impervi, scoprire spiagge difficili da raggiungere e fare snorkeling con le mante.
Oltre alle bellezze naturali, Nusa penida offre anche uno sfondo unico come cultura e tradizioni. Non molti lo sanno ma un tempo, a causa dell’isolamento, quest’isola era una terra di criminali, pirati e sciamani dediti al culto della magia nera e all’adorazione dei demoni dell’oceano, i tenebrosi ‘macaling‘. Queste pratiche hanno contribuito a creare cerimonie e rituali originali nel loro genere, rendendo l’isola un’importante destinazione spirituale.
L’area di Nusa Penida è piuttosto vasta e le strade sono difficili da percorrere per cui, se decidete di inserirla nel vostro itinerario, vi consiglio di calcolare almeno 2 o 3 giorni.

COME ARRIVARE 

Vediamo subito la parte più importante per programmare la vostra escursione a Nusa penida, ovvero i collegamenti da Bali, Nusa Lembongan e le Gili. Prima di prendere queste barche, è una buona idea lasciare il grosso dei bagagli in un hotel o in un deposito e utilizzare uno zaino per le escursioni, con una capacità di 20/30 litri. Questa scelta potrebbe tornarvi utile anche per l’arrivo sull’isola, non essendo la spiaggia dotata di un vero e proprio porto. Qui potete trovare la mia guida sugli zaini da viaggio, suddivisa per categorie: GUIDA AI MIGLIORI ZAINI DA VIAGGIO.

1. Arrivare a Nusa Penida da Bali

L’opzione più semplice e popolare per arrivare a Nusa Penida da Bali è salire su un motoscafo dal porto di Sanur, una stazione balneare situata sulla costa est dell’isola.
Ci sono diversi operatori di fastboat che effettuano questi trasferimenti  come la Gili Getaway, l’Idola Express, la Maruti Express, la Angel’s Billabong Fast Cruise e la Mola-Mola Express. Vi raccomando di scegliere la vostra compagnia con attenzione, controllando eventuali recensioni. 

Ogni operatore ha una sua tabella oraria, per consultarla vi conviene cercare sui siti stessi delle compagnie. In linee generali vi consiglio di partire di prima mattina, per sfruttare al meglio il tempo ed evitare il mare mosso. 

2. Arrivare a Nusa Penida da Nusa Lembongan

Se si vuole raggiungere Nusa Penida da Nusa Lembongan, si può utilizzare una delle piccole barche attraccate presso il ponte giallo sul canale che collega Nusa Lembongan a Nusa Ceningan oppure il classico motoscafo veloce dal porto ufficiale di Jungutbatu

3. Arrivare a Nusa Penida dalle isole Gili

Da qualche tempo esistono anche collegamenti dalle isole Gili a Nusa Penida tramite fastboat, con tappe successive a Nusa Lembongan e Bali. Una delle compagnie che effettua questa tratta è la Gili Getaway. 

Il ponte giallo che unisce Nusa Lembongan a Nusa Ceningan, qui partono le barche per Nusa Penida
Il ponte giallo che unisce Nusa Lembongan a Nusa Ceningan

DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI DELLE FASTBOAT

E’ possibile acquistare i biglietti delle fastboat sia in anticipo online che in un baracchino una volta sul posto. Entrambe le soluzioni hanno pro e contro e in un certo senso si equivalgono. Vi sconsiglio invece di acquistare i biglietti direttamente al porto, per evitare prezzi maggiorati. 

Un sito molto usato, dove acquistare i biglietti per le fastboat per Nusa Penida è 12GO ASIA che offre fra i prezzi più bassi disponibili online. Naturalmente, prima di scegliere la compagnia con la quale intendete viaggiare, verificate le recensioni e i suggerimenti di chi l’ha già utilizzata, quindi controllate anche le eventuali opzioni di rimborso. 

Qui potete andare alla pagina delle prenotazioni e degli orari:

BIGLIETTI PER LE FASTBOAT: BALI – NUSA PENIDA

BIGLIETTI PER LE FASTBOAT: GILI – NUSA PENIDA

BIGLIETTI PER LE FASTBOAT: NUSA LEMBONGAN – NUSA PENIDA

COME MUOVERSI 

Muoversi a Nusa Penida non è sempre facile, a causa del manto stradale dissestato e con forti pendenze. Se avete una particolare confidenza con lo scooter potete noleggiarne uno all’arrivo, direttamente al porto. Il noleggio dello scooter costa circa Rp.75,000 al giorno (circa 4-5 euro). Una volta noleggiato lo scooter, potrebbe essere necessario fare il pieno di benzina, cosa che vi consiglio direttamente al porto poichè nell’entroterra dell’isola, non troverete molti rivenditori di carburante. Se pensate di noleggiare uno scooter, vi ricordo che per guidarlo in Indonesia occorre essere muniti di una patente internazionale valida. Qui trovate tutti i dettagli per farla: LA PATENTE INTERNAZIONALE

L’altra opzione è quella di affidarsi a un driver a un costo di Rp. 500/600.000 (circa 40 euro) per macchina al giorno oppure a un ojek, un mototaxi. Troverete moltissimi ragazzi disponibili a darvi passaggi a pagamento sul loro scooter.

DOVE ALLOGGIARE 

Il luogo più comodo dove alloggiare a Nusa Penida è a ovest, vicino al porto e tra Toyapakeh e Sampalan, dove c’e più movimento e più scelta di warung per mangiare. Se alla comodità preferite qualcosa di più avventuroso e romantico, potete scegliere un alloggio nella parte più remota, a est, come la famosa Casa sull’Albero. Nella parte est tuttavia non ci sono nè minimarket nè sportelli Bancomat (ATM) per prelevare ed è necessario dunque munirsi dell’occorrente prima dell’arrivo. 

Attualmente, le richieste di alloggio a Nusa Penida, superano l’offerta, quindi vi consiglio di prenotare in anticipo specialmente se viaggiate fra luglio e settembre. 

Qui di seguito trovate la mia selezione di alloggi a Nusa Penida prenotabili su Booking:

La Casa sull'Albero

SCOPRI DI PIU’

Kompyang Cottage

SCOPRI DI PIU’

Penida Bambu Green

SCOPRI DI PIU’

SCEGLIERE UN PACCHETTO DI UN’AGENZIA LOCALE

Un’idea vantaggiosa sia in termini di tempo che di prezzo, può essere quella di scegliere e prenotare un pacchetto per Nusa Penida – All Inclusive con un’agenzia locale, che includa dai trasferimenti all’alloggio ai tour con guida. 

Una delle agenzie locali, che conosco personalmente, è la Temu Tamu che opera su Bali e diverse isole in Indonesia. La loro proposta di pacchetto, utilizzata e segnalata da alcuni membri del mio gruppo VIAGGIARE A BALI & IN INDONESIA, prevede un pacchetto di 2 giorni e una notte, a partire da 99  euro a testa (per un minimo di due persone fino a un massimo di 6 persone) che include:

  • Il collegamento in fastboat da Sanur a Nusa Penida, andata e ritorno 
  • Una notte in bungalow con colazione inclusa
  • Un’auto con driver che vi guiderà per due giorni per l’isola
  • Un pranzo in un ristorante
  • I biglietti di ingresso alle attività o ai vari siti 

E’ prevista la possibilità di inserire anche un tour di snorkeling con le mante con un supplemento extra. L’itinerario del tour e i relativi dettagli sono consultabili qui: NUSA PENIDA – PACCHETTO ALL INCLUSIVE.

Come ho accennato prima, per visitare Nusa Penida occorrono un minimo di due giorni. In questa pagina: ITINERARIO A NUSA PENIDA, ho stilato un programma con i posti più belli da visitare, suddivisi in tre giorni e ottimizzati su tre aree differenti dell’isola. Oltre all’itinerario troverete dei consigli utili su cosa portare con voi in questa breve escursione! Continua la lettura.. 

Altri articoli: 



Booking.com

Benvenuti!

Mi chiamo Simona e viaggio in Indonesia dal 2010. Ho vissuto nelle isole di BaliJava. Sono una designer, appassionata di fotografia e buon cibo, sposata con un ragazzo di Jakarta. Da alcuni anni viaggiamo insieme alle nostre bambine: Lara e Stella

LEGGI LA NOSTRA STORIA

 

 

Altri Articoli

 

 

 

Condividi questo articolo

VUOI CHIEDERMI ALTRE INFORMAZIONI, HAI DELLE CURIOSITA’ O VUOI SUGGERIRE QUALCHE AGGIORNAMENTO INTERESSANTE? SCRIVIMI PURE QUI NEI COMMENTI:

Lascia un commento

Ti aspetto su Instagram per altre foto dei miei viaggi in Indonesia!